Archivi tag: Napoli

Intrigo a Ischia – con omicidio a Napoli

Con colpevole, no diciamo colposo, ritardo, ho letto finalmente Intrigo a Ischia, di Piera Carlomagno. Notevole giallo ambientato fra l’Isola che poi così isolata non è, la morte della matriarca Mina Scotto De Falco, è strettamente legata alla morte di … Continua a leggere

Pubblicato in Un libro e quel che ne penso | Contrassegnato , | Lascia un commento

“Alcuni avranno il mio perdono”

Se Saviano racconta una città brutta e pericolosa, le “paranze” e le “stese” che affliggono Napoli, se de Giovanni racconta Storie di uomini e donne che potremmo essere noi, ma solo in quella stessa Napoli potrebbero accadere, Luigi Romolo Carrino è … Continua a leggere

Pubblicato in Antidoti, Un libro e quel che ne penso | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

I Bastardi di Pizzofalcone siamo noi – Consigli di lettura

Se ne son dette di ogni su questo libriccino (diminutivo affettuoso) composto in gran parte da foto di scena, un sacco di stronzate anche, se mi scusate il francesismo. Come di ogni fiction o film che si comandi, anche de … Continua a leggere

Pubblicato in Antidoti, Un libro e quel che ne penso | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Serenata senza nome – notturno per il commissario ricciardi – grazie Maurizio de Giovanni

Normalmente i libri di deGio mezzo scrittore (vedi profilo FB) e io aggiungo mezzo poeta, li divoro in meno di 24 ore, lo faccio perché ho paura. In che senso vi chiederete, paura che possa non aver centrato il bersaglio, … Continua a leggere

Pubblicato in Antidoti, Un libro e quel che ne penso | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Anime di vetro – Falene per il commissario Ricciardi

Non parlerò di trama, non vi racconterò quello che succede o non succede nel libro, primo vi toglierei il gusto di leggerlo e secondo, deGio lo fa egregiamente, ragion per cui diventa inutile che lo faccia io. Ma una domanda … Continua a leggere

Pubblicato in Antidoti, Un libro e quel che ne penso | Contrassegnato , , , | 1 commento